Sei arrivato in canile da giovane, magrissimo: il tuo adorato padrone era morto e la sua famiglia non ti voleva, troppo distrurbo per loro e allora... via in canile!

Ti abbiamo accolto e, all'inizio, eri un cane perfetto, ma la vita in canile non ti piaceva: eri abituato in famiglia con un papà tutto per te... così, giorno dopo giorno, hai cominciato a manifestare qualche "problemino comportamentale": non volevi farti fare l'iniezione per la rogna rossa (di cui soffrivi) e allora dovevamo metterti la medicina nella pappa... così come per i vaccini annuali che ti dovevo somministrare attraverso la rete del box, quando non mi guardavi!

Sei sempre stato molto goloso e adoravi le tue passeggiate quotidiane nel campo, gli abbracci e qualche bella spazzolata, quando ce lo permettevi e non ci mostravi i tuoi 142 denti...ahahahah!!!

Ma ti abbiamo amato, sempre e comunque...

Mai nessuno ha chiesto di te: la tua famiglia ti ha subito dimenticato e nessuno ha mai desiderato adottarti, così... sei stato tutto nostro per tanti anni!

Ci hai lasciato un giorno, lottando fino alla fine per non separarti da noi. Inutile la corsa dal veterinario: ci abbiamo provato, grande amico, con tutte le nostre forze, ma tu volevi raggiungere i tuoi amici oltre il Ponte dell'Arcobaleno.

Sii felice Dick, gigante buono, sarai sempre nei nostri cuori.

i tuoi amici di AdF

Informazioni legali | Privacy | Informativa sui cookie | Sitemap
Amici di Fido Onlus - 2012/2017 diritti riservati